505484 - Max mon amour - Max amore mio [ Francia, Stati Uniti. 1986. Colore. Durata: 98 minuti ] Disponibile Disponibile presso: Molino Nuovo
Titolo originale
Max mon amour

Diretto da
Nagisa Oshima

Produzione
Greenwich Film Productions, Serge Silberman

Sceneggiatura
Jean-Claude Carrière, Nagisa Oshima

Genere
Commedia

Pubblico
Vietato ai minori di 18 anni

Trama
Peter è un diplomatico inglese a Parigi dove vive con sua moglie Margaret e il figlioletto Nelson. Da qualche tempo la donna fa quotidiane ed ingiustificate assenze da casa e il marito sospetta che ella abbia un amante. La sua meraviglia è enorme quando egli scopre che oggetto delle attenzioni della moglie non è un uomo ma uno scimpanzè, Max. L'uomo è sconvolto, ma di fronte alla fermezza di Margaret acconsente che l'animale venga in casa in una stanza tutta per lui. Alla sua insolita presenza man mano si abituano il figlioletto Nelson, la cameriera Maria, l'ex amante di Margaret, Archibald, l'attuale amante-segretaria di Peter, Camille, e tutta la cerchia degli amici comuni. Niente distoglie Margaret da questa sua singolare infatuazione per Max: a nulla servono i tentativi di Peter di allontanare Max da Margaret e le sue incalzanti domande alla moglie sui suoi veri rapporti con l'animale. Inutili si rivelano anche l'intervento di uno zoologo chiamato da Camille, di uno psichiatra interpellato da Archibald, le proteste della cameriera Maria, sofferente per una fastidiosa allergia. Il marito prova più volte a costringere la donna a scegliere fra lui e Max: Margaret è irremovibile. Un giorno Max scappa dalla sua camera; la donna è disperata, riesce a tornare serena solo quando l'animale ritorna a casa. Per un'improvvisa malattia della madre, Margaret deve partire per assisterla; lascia Max, non senza apprensione, alle cure di Nelson e di Peter, che ormai è rassegnato alla sua presenza, dopo aver tentato anche di ucciderlo. Purtroppo l'animale entra in crisi senza la sua amica, è triste e rifiuta di mangiare. Il lavoro di Peter risente della sua strana situazione familiare: non è più attento e scrupoloso come prima, trascura i suoi impegni e la sua segretaria Camille, che vorrebbe aiutarlo. Alla fine Peter decide di portare Max da Margaret: quando l'animale rivede la donna torna a vivere. Tutto sembra tornare alla normalità, ma un brutto giorno Max fugge tra gli alberi. La famiglia di Peter di nuovo cade preda dell'angoscia. Tornano verso Parigi amareggiati per la scomparsa dell'animale, quando quest'ultimo si fa rivedere tra la gioia generale. Il rapporto tra i due coniugi finalmente è senza nubi: la crisi si è risolta proprio grazie alla singolare presenza di Max.

Attori principali
Victoria Abril, Anthony Higgins, Charlotte Rampling

Lingue
Francese, Italiano

Lingue sottotitoli
Italiano

Formato
DVD

Stampa questa scheda
Scopri i nostri suggerimenti
Proponici una tua idea
Segnalaci eventuali errori
Inviaci una domanda

Il tuo commento è stato inserito con successo.
Verrà visualizzato non appena un amministratore lo convaliderà.

Nuova opinione