41856 - Terra Sonnambula [ 1999. Solo testo. 220 pagine ] Disponibile Disponibile presso: Agorateca
Titolo originale
Terra Sonambula

Autore
Mia Couto

Editore
Guanda

Genere
Narrativa

Pubblico
Per tutti

Trama
Un vecchio e un bambino avanzano lungo la strada. Camminano tentennanti, come se nella vita non avessero avuto altro mestiere. Non vanno da nessuna parte, dando per compiuto il percorso, in attesa della meta. Scappano dalla guerra, da quella guerra che aveva contaminato tutto il loro paese. Camminano nell'illusione di trovare, più avanti, un rifugio tranquillo. Avanzano scalzi, coi vestiti dello stesso colore della strada. Il vecchio si chiama Tuahir. È magro, sembra aver perso tutta la sostanza. Il fanciullo si chiama Muidinga. Cammina davanti al vecchio sin da quando sono usciti dal campo profughi... I due viandanti s'intonavano con la strada, così appassiti e privi di speranza. È con questa drammatica scena di innocenti in fuga, di profughi disperati a cui ci hanno tristemente abituati le cronache televisive, che inizia Terra sonnambula.

Lingue
Italiano

Formato
Libro

Stampa questa scheda
Scopri i nostri suggerimenti
Proponici una tua idea
Segnalaci eventuali errori
Inviaci una domanda

Il tuo commento è stato inserito con successo.
Verrà visualizzato non appena un amministratore lo convaliderà.

Nuova opinione