405540 - A chi appartiene la Svizzera? [ 1990. Solo testo. 229 pagine ] Disponibile Disponibile presso: Agorateca
Titolo originale
Wem gehört die Schweiz?

Autore
Hans Tschäni

Editore
Casagrande

Genere
Scienze sociali, Territorio

Pubblico
Per tutti

Trama
Erich Fromm individua nel genere umano due diversi, e in qualche modo opposti, atteggiamenti fondamentali: l'uno concentrato sull'essere, l'altro sull'avere. Molte energie e aspirazioni della società contemporanea sono dedicate all'utile, al possesso. In questo libro, Hans Tschäni analizza con sguardo critico e spesso polemico uno degli aspetti più contraddittori della democrazia svizzera: la gestione e la proprietà del suolo, l'inadeguatezza del diritto fondiario rispetto a una situazione definita da taluni come un vero e proprio "scandalo pubblico". Basti pensare all'estrema scarsità di terreno coltivabile, sempre più sacrificato in nome di una frenetica e selvaggia speculazione edilizia; basti pensare che solo il 19% dei contadini lavora terreni di sua proprietà; basti pensare che i quattro quinti del patrimonio immobiliare si trova nelle mani del 10% dei contribuenti e che il 70% della popolazione svizzera è costituita da locatari per farsi dare un'idea delle sproporzioni esistenti.

Lingue
Italiano

Formato
Libro

Stampa questa scheda
Scopri i nostri suggerimenti
Proponici una tua idea
Segnalaci eventuali errori
Inviaci una domanda

Il tuo commento è stato inserito con successo.
Verrà visualizzato non appena un amministratore lo convaliderà.

Nuova opinione