404618 - Jubiabá [ 1992. Solo testo. 410 pagine ] Disponibile Disponibile presso: Agorateca
Titolo originale
Jubiabá

Autore
Jorge Amado

Editore
Einaudi Tascabili

Genere
Narrativa

Pubblico
A partire dai 14 anni

Trama
Protagonista dell'epica tropicale di Amado è un giovane nero di Bahia, Antonio Balduino, detto Baldo. Morta la zia con cui viveva, Baldo riceve in regalo un amuleto portafortuna dallo stregone Jubiabá, che conosce le antiche storie della schiavitú, guarisce i malati con gli esorcismi e sembra essere eterno. Di fortuna Baldo ne ha bisogno: fugge dalla casa di ricchi signori in cui faceva il ragazzo di fatica e si avventura in città, campando di espedienti. Pugile, gran seduttore, testa calda, Baldo va a lavorare nelle piantagioni di tabacco, uccide, fugge, e alla fine ritrova Jubiabá scoprendo le ragioni della solidarietà umana. Anche in questo romanzo, che lo ha rivelato, Amado unisce un'inesauribile vena fantastica a un crudo realismo di umore popolaresco e conferma la sua nativa vocazione nel rendere magistralmente atmosfere sensuali e psicologie «primitive».

Lingue
Italiano

Formato
Libro

Stampa questa scheda
Scopri i nostri suggerimenti
Proponici una tua idea
Segnalaci eventuali errori
Inviaci una domanda

Il tuo commento è stato inserito con successo.
Verrà visualizzato non appena un amministratore lo convaliderà.

Nuova opinione