27264 - Topologia di una città fantasma [ 1983. Solo testo. 141 pagine ] Disponibile Disponibile presso: Agorateca
Titolo originale
Topologie d'une cité fantôme

Autore
Alain Robbe-Grillet

Editore
Guanda

Genere
Narrativa, Romanzo

Pubblico
Per tutti

Trama
Come negli altri suoi libri, Alain Robbe-Grillet coinvolge il lettore nel gioco attivo dell’intel­ligenza e lo invita a svolgere in prima persona l’indagine che porterà alla soluzione dei nu­merosi enigmi disseminati nel testo. Nel caso del presente romanzo l’oggetto dell’inchiesta è, come dice il titolo, una «città fantasma», cioè un’antica città che sembra avere ospita­to, nel corso di epoche diverse, numerose popolazioni. Le stratificazioni lasciate da cia­scuna di esse (una topografia particolare, una storia segnata da cataclismi o da massacri e invasioni, la panoplia degli utensili e dei se­gni) si sovrappongono, si compenetrano, si annullano mutualmente. Ma la prigione per prostitute minorenni, gli harem, i lupanari, i teatri dove viene rappresentato sempre lo stesso dramma allusivo, sembrano nasconde­re (o più spesso mettere apertamente in scena) un identico crimine rituale.

Lingue
Italiano

Formato
Libro

Commenti


Stampa questa scheda
Scopri i nostri suggerimenti
Proponici una tua idea
Segnalaci eventuali errori
Inviaci una domanda

Il tuo commento è stato inserito con successo.
Verrà visualizzato non appena un amministratore lo convaliderà.

Nuova opinione