2258 - Il contesto [ 1971. Solo testo. 124 pagine ] Disponibile Disponibile presso: Agorateca
Titolo originale
Il contesto

Autore
Leonardo Sciascia

Editore
Einaudi

Genere
Narrativa

Pubblico
Per tutti

Trama
«Al centro della vicenda è l’ispettore Rogas, un «letterato» mosso da un geometrico rigore intellettuale, che si immerge nel «caso» con una tenacia quasi ossessiva, alla caccia del fantomatico assassino: un tale, forse, «accusato di tentato uxoricidio attraverso una concatenazione di indizi che sembrano essere stati fabbricati, predisposti ed offerti dalla moglie stessa». Il contesto si presenta così al lettore come un racconto poliziesco perfetto, un meccanismo che non ha mai un intoppo, che si dipana senza rallentare una tensione fortissima (ma il ritmo narrativo si apre talvolta a pagine di stupenda bellezza, in cui si bloccano volti, gesti, paesaggi). Al di là del «giallo», sono l’allegoria e la passione politica, a tratti violenta, a fare del Contesto il libro più sofferto, più vero di Sciascia, la prova con cui lo scrittore esce allo scoperto.»

Lingue
Italiano

Formato
Libro

Commenti


Stampa questa scheda
Scopri i nostri suggerimenti
Proponici una tua idea
Segnalaci eventuali errori
Inviaci una domanda

Il tuo commento è stato inserito con successo.
Verrà visualizzato non appena un amministratore lo convaliderà.

Nuova opinione