22251 - Tipi psicologici [ 1987. Solo testo. 544 pagine ] Disponibile Disponibile presso: Agorateca
Titolo originale
Psychologische Typen

Autore
Carl Gustav Jung

Editore
Euroclub

Genere
Didattico, Psicologia

Pubblico
Per tutti

Trama
Nell'elaborazione delle sue ventennali osservazioni cliniche, sulle quali soprattutto si fonda la definizione e la descrizione degli otto tipi psicologici principali da lui enucleati, egli integra la scoperta della sua realtà dell'inconscio, costituendo così la sua tipologia come psicodinamica, nel senso che la psiche individuale è vista ed esplorata nel rapporto dialettico di conscio e inconscio; e teorizza la presa di coscienza come progressivo superamento delle opposizioni in un processo di crescente equilibrio, che chiama di individuazione, concetto questo che costituirà poi sempre un cardine della sua opera. Né la ricerca si confina all'elaborazione della sola esperienza psicoterapeutica. Secondo un modo di esposizione a lui proprio, Jung inserisce nella riflessione sui casi individuali larghi riferimenti storici, densissimi e illuminanti, che non testimoniano soltanto della sterminata cultura, ma indicano, al fondo delle sue teorie, la coscienza dell'inseparabilità dei problemi collettivi.

Lingue
Italiano

Formato
Libro

Stampa questa scheda
Scopri i nostri suggerimenti
Proponici una tua idea
Segnalaci eventuali errori
Inviaci una domanda

Il tuo commento è stato inserito con successo.
Verrà visualizzato non appena un amministratore lo convaliderà.

Nuova opinione