18367 - 7/8 - Sette ottavi [ Italia. 2006. Bianco/Nero. Durata: 73 minuti ] Disponibile Disponibile presso: Agorateca
Diretto da
Stefano Landini

Produzione
Mondo Home Entertainment

Sceneggiatura
Stefano Landini

Genere
Musicale

Pubblico
Per tutti

Trama
Nel 1940, a Torino, suonare ed ascoltare jazz poteva creare seri problemi. Il film racconta la censura e la diffidenza che circondavano i musicisti e gli attori del mondo del jazz in Italia durante il fascismo. I musicisti sono oggetto di un inspiegabile desiderio di discriminazione e sete di vendetta divenendo un capro espiatorio tanto irrazionale quanto assurdo. colonna sonora originale di Paolo Fresu

Attori principali
Roberto Citran, Ernesto Mahieux, Flavio Montrucchio

Lingue
Italiano

Lingue sottotitoli
Inglese, Italiano per non udenti

Formato
DVD

Commenti
"Miglior Film Indipendente" (al 61esimo Festival internazionale di Salerno) "Il Film che chi ama il Jazz amerà" (Anselma Dall'Olio CInematografo )

Stampa questa scheda
Scopri i nostri suggerimenti
Proponici una tua idea
Segnalaci eventuali errori
Inviaci una domanda

Il tuo commento è stato inserito con successo.
Verrà visualizzato non appena un amministratore lo convaliderà.

Nuova opinione