13307 - Come in uno specchio oscuramente [ 2007. Solo testo. 225 pagine ] Disponibile Disponibile presso: Agorateca
Autore
Eugenio Borgna

Editore
Feltrinelli

Genere
Narrativa

Pubblico
Per tutti

Trama
Eugenio Borgna attraversa gli enigmi della differenza tra maschile e femminile nella sofferenza e nella creatività, nella nevrosi e nella follia. Tratteggia esperienze dissonanti di malinconia, di schizofrenia, di morte volontaria, ma anche esperienze di poesia, pittura, scultura: Emily Dickinson e Georg Trakl, Vincent Van Gogh e Camille Claudel tra gli altri. Ne vengono altrettanti ritratti e riflessioni sul male in ogni sua espressione, sul senso del dialogo, sulla cura e sul prendersi cura in psichiatria come nell’esistenza di ogni giorno

Lingue
Italiano

Formato
Libro

Commenti


Stampa questa scheda
Scopri i nostri suggerimenti
Proponici una tua idea
Segnalaci eventuali errori
Inviaci una domanda

Il tuo commento è stato inserito con successo.
Verrà visualizzato non appena un amministratore lo convaliderà.

Nuova opinione